Articoli

donna - felicità - tempo libero - mamma

Donna, ora puoi conquistare la felicità!

donna - felicità - tempo libero - mamma

Non è facile per la donna raggiungere il benessere interiore in una vita caratterizzata da un ritmo frenetico e nella quale sono poche le pause che è possibile concedersi. Le donne che tengono molto alla loro forma fisica non sanno che basterebbe davvero poco per stare bene con se stesse ed essere felici.

Certo, il discorso relativo al benessere dipende da tanti fattori e non sempre è facile conciliarli tutti. Cercherò di fornire un percorso che è possibile intraprendere per raggiungere il benessere fisico e psichico e per approcciare ogni giorno alla vita con uno spirito positivo ed entusiasta.

 

L’attenzione verso la famiglia

felicità della donna - supermamma

Sappiamo tutti quanto sia importante il ruolo svolto dalla donna in ambito familiare. La donna sente attorno a sé molta responsabilità sia per quanto concerne la gestione del rapporto con il proprio partner, sia per quanto riguarda i figli. Una donna, specie quando diventa mamma, vive grandi momenti di stress per la paura di non riuscire a dare il massimo e a tenere sotto controllo la situazione.

Il consiglio che posso dare è di fissare delle regole semplici ma che tutti i componenti della famiglia devono rispettare. Inoltre, è importante dialogare molto sia con i figli che con il partner. Oggi, si tende a parlare poco ed è anche per questo che molte famiglie si sfasciano. Più ci si parla e più è facile essere ascoltati e trovare un punto d’intesa.

 

Donna e felicità: alimentazione e sport

I TRE SEGRETI DELLA FELICITA - BANNER LUNGO

Se una donna vuole raggiungere la felicità deve anche poter usufruire di spazi che le servono per rilassarsi e per trovare una sorta di appagamento. Fare sport e attività fisica è fondamentale per la donna. In passato, si riteneva che lo sport fosse un’attività praticabile soprattutto dagli uomini.

Oggi non è più così. Anche la donna vuole fare sport. Se non avete la passione per uno sport in particolare non perdetevi d’animo. Anche una passeggiata a piedi, magari in compagnia di un’amica, potrebbe essere la soluzione giusta per staccare temporaneamente la spina e concedersi un momento da dedicare a sé.

Anche a tavola, però, è necessario trovare il giusto equilibrio. Una donna che vuole mantenere le sue forme e che non ci tiene assolutamente ad ingrassare è tenuta a fare attenzione a tutto ciò che mangia. Da questo punto di vista, è importante imparare a mangiare più sano. Se tale regime alimentare venisse allargato al resto della famiglia tutti ne trarrebbero giovamento.

 

Il tempo libero e la crescita personale

La donna ha bisogno di un po’ di tempo libero da dedicare a ciò che più le piace. La gestione del tempo libero andrebbe concordata con la propria famiglia. Così facendo, non verrebbero a crearsi problemi logistici nella cura della casa.

Il tempo libero non va per forza dedicato alla famiglia anche se è chiaro che trovare un po’ di spazio per dedicarsi ad attività, insieme ai propri cari, che esulano dalla routine quotidiana, sarebbe un buon modo per conservare l’unità della famiglia.

La gestione ottimale di tutti questi aspetti della vita quotidiana è il passo che ogni donna dovrebbe compiere per una crescita personale completa e soddisfacente.

 

LETTURE CONSIGLIATE AD UNA DONNA CHE VUOLE ESSERE PIù FELICE.

Moda  – Risparmio – Casa – Mamma e bambini – Hobby  – Crescita Personale – Crescita spirituale – Viaggio – Shopping

Condivide questo post con i tuoi amici, magari senza renderti conto farai loro un bene incredibile!

 

lamiafelicita.com - La bici fa bene!

La bici fa bene!

Andare in bici fa bene sotto tanti punti di vista. La bicicletta consente di allenare diversi muscoli delle gambe (ma non solo) ed è utile per chi vuole raggiungere mete anche più lontane, difficilmente raggiungibili ad esempio, con la corsa a piedi. Ci sono, ovviamente, delle indicazioni e delle regole che un buon ciclista dovrebbe sempre osservare. In tal modo, fare una passeggiata in bicicletta potrà diventare un’abitudine davvero piacevole, un passatempo che fa bene e che aiuta a stare meglio.

La bicicletta ed il benessere fisico e psichico

La bicicletta può svolgere diverse importanti funzioni dal punto di vista fisico. Innanzitutto, cominciamo col dire che andare in bicicletta aiuta il cuore a stare meglio. Diversi i vantaggi anche sotto l’aspetto metabolico, considerando che chi va in bici dovrebbe riuscire a tenere sotto controllo la glicemia, il colesterolo ed i trigliceridi.

Analizzando, invece, il discorso legato alla muscolatura, verrebbe subito da pensare che a trarre vantaggio dall’utilizzo della bicicletta siano solo ed esclusivamente i muscoli delle gambe. Questo è vero soltanto in parte perché per guidare la bici in maniera efficace è necessario mantenere una corretta postura e, sotto questo aspetto, anche altri muscoli del corpo verranno stimolati.

Secondo alcuni esperti, la bicicletta farebbe bene anche al sesso e questo potrebbe rappresentare un ottimo motivo per praticare tale sport, soprattutto per chi non è più giovanissimo.

Infine, è importante riconoscere i benefici psichici che può apportare la bicicletta. Di solito, chi va in bici acquisisce maggiore fiducia nei propri mezzi ed è più propenso a sviluppare rapporti sociali e, di conseguenza, a tenere a bada la depressione.

Andare in bici? Sì, ancora meglio se in compagnia

lamiafelicita.com - la bici fa beneAndare in bici in compagnia potrebbe rivelarsi un’avventura veramente piacevole. Certo, anche prendere la bici da soli può essere importante per scaricare lo stress e la tensione e ritrovare un po’ di benessere interiore. Fare una pedalata insieme ai propri compagni, però, può avere effetti ancora più benefici. La cosa migliore, però, è cercare di creare un gruppo affiatato. Non si devono creare invidie e non devono nascere competizioni. E’ normale che, all’interno di un gruppo, c’è chi riesce a rendere meglio e, in tal senso, a percorrere un maggior numero di km ma chi non ha le stesse potenzialità non deve sentirsi inferiore.

Insomma, se avete un gruppo di amici a cui piace andare in bicicletta ed esplorare nuovi paesaggi e località approfittatene. Tra l’altro, andare in bici in compagnia è utile in caso di guasti o di problemi fisici perché si verrebbe subito aiutati ed è indicato anche per quanto concerne il discorso della sicurezza stradale.

La bici fa bene, anche alla tasca!

Potrebbe sembrare un discorso di poco conto o scontato ma è giusto sottolineare che la bicicletta, oltre a far bene alla salute, consente anche di risparmiare. In molte città, quando le condizioni meteo lo permettono, le persone spesso utilizzano la bici per andare a fare la spesa, per svolgere una faccenda o, addirittura, per recarsi ad un evento. Di conseguenza, si risparmiano bei soldi, soprattutto per quanto riguarda il carburante per le auto o l’impiego di un mezzo pubblico.

Condivide questo post con i tuoi amici, magari senza renderti conto farai loro un bene incredibile!

Attività fisica – La tua felicità dipende pure da questo. lamiafelicita.com

Attività fisica – La tua felicità dipende pure da questo. Scoprilo subito

L’attività fisica è un elemento essenziale nella vita di ogni uomo. Lo sport aiuta a stare meglio con se stessi, a rimanere in forma e ad avere un atteggiamento ottimista e positivo nei confronti della vita quotidiana. Un’esistenza troppo sedentaria, al contrario, si rivela, spesso, controproducente ed è tra le concause di malesseri non solo fisici ma anche psichici.

Attività fisica: ecco come mantenersi in forma ogni giorno

L’attività fisica non va intesa soltanto dal punto di vista sportivo, nel senso che non è necessario praticare uno sport per tenersi in forma e abbandonare la vita sedentaria. Certo, è normale che lo sport, alcune discipline in particolare, si rivelano veramente importanti per il benessere del corpo.

Pensiamo, ad esempio, al nuoto, sport che viene consigliato dalla maggior parte degli esperti perché consente di sviluppare i muscoli di tutto il corpo e può aiutare a risolvere anche alcune patologie.

Camminare di più a piedi e di meno con l’automobile

ATTIVITA FISICA - lamiafelicita.comPer svolgere attività fisica si potrebbe anche semplicemente fare una passeggiata. Camminare per circa trenta minuti al giorno potrebbe essere la soluzione ideale per chi non ha il tempo o la voglia di praticare una disciplina sportiva. Bisognerebbe, innanzitutto, avere il coraggio di abbandonare, quando possibile, le automobili e camminare a piedi. Ne gioverebbe non soltanto la salute e il benessere del corpo ma anche l’ambiente!

Attività fisica anche a casa: ecco come fare

Se, per qualunque motivo, non dovesse essere possibile fare una passeggiata a piedi allora si potrebbe optare per degli esercizi fisici anche a casa. Non è necessario acquistare attrezzi o strumenti tipici delle palestre. Basterebbe, ad esempio, fare un po’ di streching, qualche flessione o, comunque, tutti quegli esercizi che non necessitano di alcuna attrezzatura, se non di un minimo di spazio e di un po’ di buona volontà.

Se in casa ci sono delle attrezzature ovviamente meglio utilizzarle. In molte abitazioni spesso ci sono i cosiddetti tapis roulant, dei tappetini che permettono di camminare o di correre rimanendo fermi e che, nello stesso tempo, consentono di svolgere anche qualche altra attività, come ascoltare la musica, guardare la televisione e molto altro ancora.

Come l’attività fisica aiuta a stare meglio con se stessi

L’attività fisica può rivelarsi un toccasana per la salute umana per diversi motivi. Innanzitutto, dal punto di vista strettamente biologico, c’è da dire che più si è in movimento, maggiori sono le calorie che si bruciano. Di conseguenza, è più facile mantenere in buone condizioni gli organi principali del corpo umano, nonché le funzioni vitali.

Solitamente, chi fa molta attività fisica dorme meglio rispetto a chi, durante la giornata, tende a rimanere fermo su una sedia o, comunque, a spostarsi soprattutto con automobili e altri mezzi. Chi fa sport potrebbe, inoltre, confermare quella sensazione di benessere che si prova dopo essersi sottoposti a una performance sportiva o, comunque, a un’attività fisica dispendiosa.

Al contrario, meno sport si fa e più grande rischia di essere la sensazione di stanchezza o di stress che si prova nel corso delle giornate. Stati d’animo che, ovviamente, rischiano di appartenere in misura ancora maggiore a chi già soffre di particolari problemi psichici o a chi è in sovrappeso.

Approfondisci:

I sette pilastri della salute. Come migliorare la tua salute in modo naturale.

La dieta del supermetabolismo.

Condivide questo post con i tuoi amici, magari senza renderti conto farai loro un bene incredibile!